Vi presentiamo il nostro Advisory Board
Carlo Alberto Lipari
Carlo Alberto Lipari lunedì, 19 aprile 2021

Vi presentiamo il nostro Advisory Board

Comporre l’Advisory Board di Mia Burton è stato un impegno centrale negli ultimi mesi. Ad oggi abbiamo selezionato quattro professionisti affermati, con l’obiettivo di ricevere feedback sui nostri piani di sviluppo e indicazioni da mettere in pratica per una crescita costante e sostenibile. La loro guida sta già facendo la differenza in una serie di scelte strategiche e operative.

Sono felice di presentarveli. Il loro percorso è di grande ispirazione per noi.

Antonio Conti

CEO, SupermediaEvents

Antonio lavora nel campo della comunicazione e degli eventi da più di vent’anni. Tra i clienti nel suo portfolio spiccano brand internazionali come Ports 1961, Planet Hollywood e Gatorade, realtà affermate nel settore bancario come UBI Banca e Banca Sella, e multinazionali come SC Johnson e Nestlé. 

Partecipa attivamente al lancio del brand Eyepetizer e contribuisce alla sua crescita con comunicazioni ed eventi su misura. 

Antonio porta in Mia Burton una consolidata esperienza nella costruzione e gestione di partnership esterne e formidabili skill di coordinamento e amministrazione.

Federico Vitali

Designer, Eyepetizer

Federico è la mente creativa di Eyepetizer, brand indipendente di eyewear lanciato nel 2016. In controtendenza con le montature in plastica e acetato allora dominanti sul mercato, comincia a creare occhiali in acciaio ultraleggero, con lenti colorate e un design fresco ispirato alla vita spensierata di Ibiza. La sua intuizione si rivela vincente: oggi Eyepetizer ha due flagship store a Milano e Ibiza e le sue collezioni sono distribuite attraverso una rete internazionale di rivenditori in Europa, Russia, Turchia, Libano ed Emirati Arabi, presto estesa anche agli Stati Uniti. I modelli compaiono frequentemente nelle selezioni di affermati magazine di moda (Elle, Vanity Fair, Vogue e Cosmopolitan tra gli altri). 

Federico offre a Mia Burton un’esperienza di lungo corso nel fashion eyewear e nella progettazione di prodotto. Ha co-disegnato Claire X Mia Burton, un modello di occhiali da sole in edizione limitata in esclusiva per  miaburton.com.

Luca Martines

CEO, Reda Consumer (Reda1865 Group), Rewoolution e Lanieri.com

Luca ha un’eccezionale competenza nel settore dell’abbigliamento e della moda. Lavora per quindici anni per il gruppo Yoox - Net à Porter Group; comincia come Global Digital Marketing and CRM Director, si trasferisce a Hong Kong per coprire il ruolo di Vicepresidente Asia-Pacifico, fino a diventare Presidente di Yoox e The Outnet. Nel 2017 si unisce al gruppo Reda 1865 e viene nominato  CEO di Rewoolution, primo brand italiano di abbigliamento outdoor e sportivo a ottenere la certificazione B Corp

Dal 2020 è il CEO della business unit Reda Consumer, che detiene e gestisce Rewoolution, Lanieri.com e i servizi di piattaforma digitale.

Luca sta trasmettendo a Mia Burton l’esperienza di aprire e sviluppare nuovi mercati nella regione APAC e la sue conoscenze in materia di digital marketing, transazioni internazionali e tecnologie di pagamento.

Marco Di Pietro

CEO e Fondatore, IdeaPura SA

In venticinque anni di lavoro in ambito IT e Supply Chain Operations e in otto anni come imprenditore, Marco ha aiutato più di cinquanta aziende della moda e del lusso a ottimizzare i propri flussi di lavoro e ad adottare tecnologie innovative.

In VF ha gestito la sfida del millennium bug per i sistemi ERP e ha aperto un magazzino centralizzato in Europa per una gamma di brand iconici come Eastpak, Napapjiri, TheNorthFace e Vans.

Come Direttore delle Operations da Yoox ha supportato l’apertura al mercato cinese, ha implementato un sistema automatico “goods to person” system e partecipato all’IPO.

Nel 2012 ha co-fondato Temera, un business da dieci milioni di euro di fatturato, completando l’exit in sei anni.

Lo stesso anno ha fondato IdeaPura, una Management Consulting Boutique focalizzata sulle e-commerce operations, i sistemi d'identificazione automatica a radiofrequenza e il supporto alle start-up.

Sta aiutando Mia Burton a sviluppare metodi sempre più efficienti per acquisire, immagazzinare e trasportare prodotti nei mercati locali e oltreoceano.

Condividi